Intolleranze alimentari

diete per intolleranze, cura intolleranze, intolleranze alimentari

Il problema delle intolleranze alimentari interessa, secondo recenti stime, almeno il 30% della popolazione ed è in costante aumento.

Le intolleranze alimentari sono determinate da una particolare risposta immunitaria nei confronti di alcuni alimenti e traggono origine da una alterata permeabilità della mucosa intestinale.

Per questo motivo tutti quei fattori che sono in grado di alterare l'ambiente intestinale (errate abitudini alimentari, additivi presenti negli alimenti, uso prolungato di alcuni farmaci, ecc.) possono favorire l'insorgenza di questo disturbo.

Principali sintomi

test per intolleranze, analisi per intolleranze, cura intolleranze alimentari

I sintomi causati da una intolleranza alimentare possono essere diversi a seconda dell'individuo e in ogni caso sono difficilmente riconducibili ad una causa alimentare, possono facilmente essere il fattore scatenante di disturbi che ci accompagnano da tempo e per i quali non riusciamo a trovare una spiegazione.

I sintomi più comuni sono:

  • mal di testa
  • eccessiva ritenzione idrica
  • dermatiti e allergie
  • gonfiori addominali e colite (colon irritabile)
  • depressione o stanchezza cronica
  • irritabilità, insonnia ecc..

Anche il sovrappeso può essere collegato ad un problema di intolleranze alimentari.

I test

La pratica kinesiologica offre un metodo rapido, efficace e indolore per individuare eventuali alimenti ai quali siamo intolleranti.
Tale metodo sfrutta il fenomeno dell interazione energetica fra gli alimenti e il nostro organismo.

Contatti

* Campi obbligatori
Share by: